Share

ILEGALES


Gli ILEGALES nascono nel 1995 sotto la leadership di Vladimir Dotel, il quale, sin dagli esordi, ha cercato di trovare uno stile musicale ballabile ed un suono particolare che, con il passare del tempo, ha posto la band in un posto speciale del mondo della musica Tropicale.

 

Il suo sound, una fusione di Hip PopMerengue House e Reggae tra gli altri generi, fa degli Ilegales una band "fusion urban" Tropicale. Il nome Ilegales è stato inventato da Vladimir Dotel stesso, che nacque negli Stati Uniti e quand'era molto giovane emigrò nella Repubblica Dominicana, dove ha vissuto da “ilegal” per lungo tempo nella terra dei suoi padri.

 

L'Industria Musicale e il pubblico riconoscono il talento di Ilegales, che difatti hanno vinto moltissimi premi come: 6 Premi Lo Nuestro (Univision - USA), 7 Premi Casandra (Repubblica Dominicana), Premio Orquídea de Oro y Platino (Venevisión - Venezuela), Premio Eres (Messico), un Premio Billboard (USA). La band ha partecipato due volte al Festival de Viña del Mar vincendo due Gaviota de Plata (Chile), un premio Radio y Música (USA), 2 nominations ai Grammy e 2 nominations ai Premi Juventud.

 

I primi successi della band sono stati “La Morena” e “Fiesta Caliente”, che hanno aperto alla band un'intero mondo di possibilità, non solo nella Repubblica Dominicana ma anche negli Stati Uniti, Messico, America Centrale e Sud America.

 

Nel 1997 la band ha pubblicato la sua seconda produzione “Rebotando”, raggiungendo nuovamente le prime posizioni delle hit lists, emergendo con brani come “El Taqui Taqui”, “Sueño Contigo”“Dame De Eso” e “Como Un Trueno”. In questo stesso anno, la band subisce una grave perdita: Jason, uno dei suoi membri muore in un incidente d'auto. La band si prende un periodo di pausa, poi registra la produzione successiva “En La Mira”, immediatamente dopo registrerà un CD live a Santo Domingo, intitolato “Ilegales Live”.

 

Nel 2000 gli Ilegales erano pronti a tornare sulle scene e per questo motivo pubblicano il CD “On Time” tra i cui brani c'è “Una Copa De Licor” e “Tu Recuerdo”, che danno il benvenuto alla band nel Mondo della Bachata, rafforzando ancora una volta la leadership degli Ilegales come "Fusion Band". Con la produzione “Marca Registrada”, la band conquista il pubblico grazie a brani come “La Cosita”, “Mi Novia” e ancora una volta ha un grande impatto sul mondo della musica con la ballata di successo “Siento”.

 

Gli Ilegales pubblicano “La Historia” una compilation con tutte le loro hits (sia in versione CD che DVD), regalandoci brani come “Dame Un Chin”, un duetto con “El Caballo” Jhonny Ventura.

 

Alla fine dell'agosto 2004, la band raggiunge di nuovo la Fusion con il disco“In The Room”, unendo i ritmi del Merengue, Hip Hop, Cumbia e Ballata.

 

Nel 2006 la band firma un contratto con Universal Latino per l'album “La Republica”, un lavoro che permette alla band di raggiungere le prime posizioni con il brano “La Otra”, registrato con il famoso duo della Bachata Monchy & Alexandra, vincendo Premi ASCAP e due nominations ai Premi Juventud.

 

Nel 2009 Ilegales firmano un accordo di licenza con Planet Records. A febbraio sarà pubblicato l'album “Hecho En El Patio”, con molti brani ballabili come “Mami No”, “No Pare Y Dale” e “Ya No Toy Pa’ Eso”, l'ultimo unisce merengue, hip pop e musica elettronica, dando un tocco unico, come solo Ilegales sa fare. Questo brano è il bigliettino da visita dell'album, con un videoclip, girato in Repubblica Dominicana, strapassato sulle TV musicali degli Stati Uniti e dei Caraibi.

 

Bio aggiornata al 02 Gennaio 2012

 
2014

ILEGALES

Chucuchá

[Digital Single]

2009

ILEGALES

Ya No Toy Pa Eso

[CD Single]

2009

ILEGALES

Hecho En El Patio

[CD Album]

2006

ILEGALES

La Republica

[CD Album]

2004

ILEGALES

In The Room

[CD Album]

2003

ILEGALES

La Historia

[Cd + Dvd]

2002

ILEGALES

Marca Registrada

[CD Album]

2000

ILEGALES

On Time

[CD Album]

1999

ILEGALES

Ilegales Live

[CD Album]

1998

ILEGALES

Ilegales En La Mira

[CD Album]

1997

ILEGALES

Rebotando

[CD Album]

1995

ILEGALES

Ilegales

[CD Album]


Non sono presenti Video...